COME RICEVERE ASSISTENZA E SBRIGARE LE PRATICHE TRAMITE IL SINDACATO DURANTE IL PERIODO PROTETTO


•  Centro di assistenza al Lavoro domestico;

 

•  Attività di mediazione fra domanda e offerta di lavoro, ricerca e selezione del personale, supporto alla ricollocazione professionale;

 

 

 

•  Calcolo delle spettanze di fine rapporto;

 

•  Vertenze di lavoro e composizione bonaria delle controversie;

 

•  Conciliazioni in sede sindacale;

 

•  Assistenza legale nell'ambito del diritto civile, penale, amministrativo e tributario;

 

•  Assistenza per gli infortuni sul luogo di lavoro;

 

•  Assegni nucleo familiare, indennità di disoccupazione ed altri servizi presso l’INPS;

 

•  Presentazione delle domande di pensione e calcolo della pensione;

 

•  CAF: Modello unico, 730, ISEE, etc.;

 

•  Richieste di rilascio e rinnovo di permessi e carta di soggiorno on-line;

 

•  Richieste di nulla osta per ricongiungimento familiare;

 

•  Richieste di nulla osta al lavoro subordinato (Flussi), comprese quelle “fuori quota”;

 

•  Assistenza per le pratiche presso gli Sportelli Unici per l’Immigrazione e le Questure di tutta Italia;

 

•  Visti e permessi di soggiorno per tirocinio;

 

•  Visti turistici, visti e permessi di soggiorno per corsi di formazione;

 

•  Richieste di cittadinanza italiana;

 

•  Assistenza per l’avviamento della propria attività imprenditoriale;

 

•  Assistenza per l’iscrizione all’Università, corsi di formazione e riconoscimento dei titoli di studio;  

 

•  Assistenza nell’avviamento dei rapporti di lavoro subordinato non domestico;

 

•  Traduzioni semplici e legalizzate di ogni tipo;

 

•  Ottenimento di documenti anagrafici rilasciati all’estero.